Articles

prova

Gentile Direttore,   in relazione a quanto affermato nell’articolo del 21 febbraio 2018, pubblicato su Odontoiatria33.it, dal titolo “Direttore sanitario unico, ma chi controlla e quali sono le sanzioni ed il ruolo dell’Ordine? Iandolo (CAO): presto confronto col Ministero anche su questo tema” Vitaldent desidera precisare quanto segue:   –        Il Gruppo Vitaldent ha sempre avuto l’obiettivo, anche prima dell’entrata in vigore del DDL Concorrenza, di avere un Direttore Sanitario Unico per ognuno dei propri centri;   –        Contrariamente a quanto affermato nell’articolo in oggetto, e come riscontrabile nella homepage del sito https://it.vitaldent.com/it/ nella sezione “CENTRI VITALDENT”, ogni clinica presente sul territorio italiano ha un direttore sanitario, debitamente e trasparentemente specificato con l’indicazione di nome, carica e registrazione all’albo degli odontoiatri.    

Table of Content: prova