Articles

Lesione bianca linguale associata a manifestazioni cutanee

PRESENTAZIONE DEL CASO
Giunge alla nostra attenzione una paziente di 35 anni per la presenza, da qualche mese, di una lesione bianca non dolente a livello linguale; la paziente riferisce, inoltre, la contestuale comparsa di lesioni pruriginose a livello degli arti superiori.
L’esame clinico evidenzia sul dorso linguale un’ampia placca bianca non asportabile per sfregamento; oltre alla lesione principale sono evidenti sempre sul dorso linguale, lesioni satelliti con le medesime caratteristiche ma di dimensioni minori. A livello di avambracci e mani si evidenziano inoltre lesioni papulari e macule di colore tendente al rosso per la valutazione delle quali la paziente è in attesa di consulenza dermatologica.
Ottenuto il consenso informato si richiedono alla paziente esami ematochimici di controllo e si programma l’esecuzione di una biopsia incisionale della lesione principale per l’effettuazione di un esame istologico.

Per continuare la lettura scaricare l’allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.03.2018.03