Articles

Organizzare un flusso di lavoro efficace

Andrea Giammarini, libe­ro professionista in Fer­mo, ha sviluppato in ol­tre vent’anni di attività clinica il metodo defini­to “Perio-Organizzazio­ne”, un approccio che coniuga gli aspetti clinici e gestionali della pratica odontoiatri­ca in maniera coordinata.

Coadiuvato da Cinzia Marconi, che esercita la libera professione a Cupra Marittima, ha scritto per Edra Editore il libro “Ergonomia parodontale – Il metodo della Perio-Orga­nizzazione per un flusso di lavoro efficace”.

“L’insolito termine coniato” ci racconta il dottor Giammarini “è la somma di due so­stantivi: perio – che rappresenta un ap­proccio parodontale che ha l’obiettivo di ottimizzare la fase non chirurgica di cura del paziente – e organizzazione, che ha lo scopo di coinvolgere tutti gli attori: pazien­te, personale, collaboratori dello studio.

Sono per natura un ottimizzatore, e questo metodo è frutto della mia esperienza diret­ta in studio; inoltre, dieci anni fa uno dei miei maestri, il professor Mauro Merli, mi ha coinvolto nella riorganizzazione della sua clinica dove questa metodica è stata inserita con estrema soddisfazione e posi­tivi risultati. Quest’esperienza, pertanto, mi ha portato a codificare in maniera più strutturata quanto già mettevo in pratica nel mio studio.”

Il metodo della Perio-Organizzazione ha inizialmente ottimizzato il sistema dei ri­chiami e poi si è sviluppato in 4 flussi di la­voro, ciascuno descritto in un capitolo, che sono tra loro complementari: prima visita; diagnostica e piano di trattamento; terapia causale; terapia di supporto.

Per continuare la lettura gli abbonati possono scaricare l’allegato.

 

Table of Content: Vol. 88 – Issue 08 – Ottobre 2020