Articoli

Revisione sistematica sull’uso di tecnologie informatiche per la formazione odontoiatrica

Obiettivi  L’obiettivo dell’articolo è analizzare le modalità di utilizzo delle tecnolo­gie informatiche per la formazione sanitaria in ambito odontoiatrico. Questa revisione sistematica ana­lizza come l’uso di queste tecnolo­gie informatiche agevoli la forma­zione del personale sanitario nel settore odontoiatrico. Lo scopo è quello di comprendere quali tecno­logie informatiche sono utilizzate adeguatamente e quali, invece, so­no utilizzate in maniera meno adat­ta all’insegnamento erogato.

Materiali e metodi  Per lo sviluppo della revisione si­stematica si è fatto riferimento al PRISMA (Preferred Reporting Items for Systematic reviews and Meta-Analyses), che costituisce una linea guida per il reporting di revisioni sistematiche e meta-analisi sulla valutazione degli in­terventi sanitari. È stata sviluppata una checklist di 27 item e un diagramma di flusso di quattro step. Si è proceduto alla revisione siste­matica degli articoli pubblicati in lingua inglese e in altre lingue uti­lizzando inizialmente PubMed, IEEE e Wiley Online Library. Sono stati effettuali lanci identici su ciascuna banca dati e ne è emerso che PubMed risultava essere la banca dati più adatta alla tipologia di ricerca effettuata, scelta quindi come fonte per la ricerca.

L’intervallo temporale coperto dal­la ricerca è stato 2017-2020. La tipologia di articoli selezionati è stata “Journal Article”. I termini di ricerca utilizzati sono stati: denti­stry, dental, odontology, E-Lear­ning ed elearning. La ricerca bibliografica nella ban­ca dati PubMed ha identificato 214 Journal. Successivamente, ne sono stati esclusi 153 in rela­zione ai criteri definiti di eleggibili­tà del report, ovvero i filtri relativi alla lingua di pubblicazione, al tipo di articolo, allo status di pubblica­zione e all’anno di pubblicazione. Tra questi 61 Journal era presen­te un duplicato, il quale è stato eli­minato. Attraverso lo screening (analisi del titolo e dell’abstract) sono stati esclusi 8 Journal poi­ché non erano inerenti all’odonto­iatria. Mediante screening (analisi del testo integrale) è stato possibi­le escludere ulteriori 9 articoli. Gli studi inclusi nella sintesi qualitati­va sono stati 43.

Risultati  È possibile sintetizzare i risultati sottolineando che erano presenti tutte le informazioni ricercate per ogni articolo incluso nella sintesi qualitativa. Da queste informazioni è derivato che è stato svolto un numero rile­vante di ricerche soprattutto nell’anno 2019, con un totale pari a 16. Un altro dato rilevante è sta­to quello riguardante gli stakehol­der destinatari: infatti, in tutti gli articoli i destinatari della ricerca sono state sempre le Università. Per quanto riguarda le attività pro­poste o svolte per l’e-learning, es­se sono state varie ed erano sud­divise in 20 tipologie principali. Tra queste le più utilizzate sono state: Video lecture, Mobile learning, Blended learning e piattaforme di e-learning.

Conclusioni  L’utilizzo delle tecnologie informa­tiche è stato valutato positivamen­te in linea generale. Per quanto attiene l’analisi delle modalità di utilizzo delle tecnologie informati­che per la formazione sanitaria in ambito odontoiatrico, tra le ma­cro-categorie relative alle tipolo­gie di attività didattiche supportate dalla tecnologia hanno prevalso le simulazioni e i laboratori virtuali. Inoltre, è stato registrato un forte consolidamento dell’attività for­mativa a livello accademico. La valutazione di queste tipologie proposte e/o utilizzate è stata me­diamente positiva, registrando complessivamente soltanto due casi di valutazione negativa.

Si au­spica di ripetere la stessa attività di ricerca al termine dell’emer­genza Covid-19, per comprende­re come sono cambiate le tecno­logie informatiche durante questo periodo emergenziale.

Significato clinico  Benché non vi sia un’evidenza asso­luta della maggiore efficacia di una formazione mediata dalle tecnologie informatiche, risulta evidente un sempre maggiore utilizzo delle stes­se per la formazione di base e clinica.

Per continuare la lettura gli abbonati possono scaricare l’allegato.

Table of Content: Vol. 89 – Issue 07 – Settembre 2021