Articoli

Graftless Digital Rehabilitation, la risposta attuale alle gravi atrofie ossee

Nato dalla collaborazione di tre colleghi d’eccellenza – un odontoiatra, Francesco Zingari, e due chirurghi maxillo-facciali, Francesco Gallo e Alessandro Bolzoni, affiancati da alcuni co-autori che hanno portato il loro contributo specialistico al testo – Graftless Digital Rehabilitation – Approccio
digitale alla riabilitazione implantologica zigomatica e pretigoidea ha l’obiettivo di mostrare come questo connubio oltre a permettere di raggiungere ottimi risultati avvantaggi notevolmente sia il clinico che il paziente.
Ne abbiamo parlato con Alessandro Bolzoni, dirigente medico di I livello presso l’U.O.C. di Chirurgia Maxillo-Facciale e Odontostomatologia della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, oltre che libero professionista nella medesima città.

Quali sono i temi che vengono trattati nel libro, dottor Bolzoni?
La prima peculiarità di questo volume la individuiamo già nel titolo: “approccio digitale”. Nel volume presentiamo dei percorsi clinici che sfruttano al massimo questa tecnologia attualmente a disposizione dell’odontoiatra o del chirurgo maxillo-facciale per dare una soluzione ai pazienti che necessitano di grosse riabilitazioni.

Per continuare la lettura gli abbonati possono scaricare l’allegato.

Table of Contents: Vol. 91 – Issue 9 – Novembre 2023

Indexed on: SCOPUS | WEB OF SCIENCE | EMBASE | GOOGLE SCHOLAR | CROSSREF

Impact factor 2022: 0,2