Articoli

Recupero estetico e funzionale del sorriso: un nuovo metodo ortodontico-conservativo integrato

OBIETTIVI: I materiali oggi disponibili permettono di riabilitare, in modo non invasivo, denti affetti da gravi inestetismi e usura. Spesso è utile una preparazione ortodontica che grazie all’impiego degli allineatori risulta predicibile e confortevole. Un set-up preliminare offre al clinico e al paziente una visualizzazione intuitiva e comprensibile del risultato finale atteso.

MATERIALI E METODI: La nuova metodica proposta nel presente lavoro permette di integrare il set-up con la tecnica del mock-up, simulando anche le componenti estetiche del restauro programmato, in tutti i dettagli.

RISULTATI: Il caso clinico qui presentato, step by step, dimostra la predicibilità e l’affidabilità clinica della procedura.

CONCLUSIONI: Il quadro clinico finale coincide con il mock-up iniziale, a dimostrazione che la metodica proposta si è rivelata predicibile e affidabile. La corretta esecuzione della tecnica è rigorosamente customizzata e il suo successo è operatore-dipendente.

SIGNIFICATO CLINICO: La visualizzazione degli obiettivi del trattamento costituisce un supporto determinante per il clinico e fornisce al paziente la possibilità di beneficiare di un miglioramento immediato, rendendo più facile la sua accettazione di un piano di trattamento che comprende anche una fase ortodontica che se da un lato ne allunga il trattamento dall’altro lato ne rende più conservativa la realizzazione.

Per continuare la lettura gli abbonati possono scaricare l’allegato.

Table of Content: Vol. 90 – Issue 9 – Novembre 2022

Accedi ai corsi Dental Cadmos ed ECM33